Home » chiesa » Cattivi maestri

Cattivi maestri

Categorie

Non ho parole per esprimere la mia vicinanza a don Max. Me le tolgono tutte gli italiani perchè sono più contraddittori che mai. Mi spiego.

Per decenni abbiamo avuto cattivi maestri che, senza rischiare mai del proprio, istigavano brigatisti rossi o  terroritsti neri. Non lo facevano nel chiuso di un circolo privato, ma sui giornali e, ancora oggi, li possiamo trovare nelle università con tanto di cattedra (sempre a spese nostre visto che il governo finanzia giornali e università). Qualcuno ancora oggi s’è dato da fare giustificando l’uso della violenza in Val di Susa: insomma il lupo perde il pelo. Molto spesso giustificati, rarissimamente castigati (io ne conosco uno a meno che vogliamo considerare la fuga all’estero una punizione, ma, allora, tocca riabilitare pure Bettino Craxi, eh). Eppure le loro parole hanno effettivamente fatto scorrere il sangue, non una discriminazione sociale. Mai, però, mai che qualcuno abbia voluto metterli veramente a tacere. Mai. I cattivi maestri cui dobbiamo la strage di via Fani o della Stazione di Bologna, per fare qualche esempio, hanno sempre continuato ad esprimersi e quasi sempre senza contraddittori: hanno sempre parlato al riparo da qualsiasi contestazione.

Adesso il mostro sarebbe stato don Max Pusceddu che parlava nel chiuso di una chiesa e richiamava un testo di San Paolo nientemeno che per chiedere l’abrogazione di una legge che, detto tra noi, abbiamo ragione di indicare come il fondamento di quell’utero in affitto che le femministe di mezza Europa chiamano abominio. Nell’intera omelia non c’è una parola che giustifichi l’accusa di violenza a lui rivolta, semplicemente perchè non è possibile fare violenza alle leggi.

Il risultato è triste: il canale youtube di don Max oggi è chiuso. Insomma la rete internet sulla quale viaggiano migliaia di filmati pedopornografici ogni giorno è stata vietata ad un uomo, un libero cittadino italiano che chiedeva l’abrogazione di una legge.

https://www.youtube.com/channel/UCKkVzHVjg7ifawLqGHQE59g

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: